Ufficio di Piano Distretto Destra Secchia:
indirizzo Via Gnocchi Viani, 16 CAP 46035 Ostiglia (MN)
telefono: 0386-300231 fax: 0386-800215
motore di ricerca

Terzo Settore - Distretto di Ostiglia - Servizi Sociali

Terzo Settore - Distretto di Ostiglia - Servizi Sociali

TERZO SETTORE


In coerenza con le indicazioni regionali ed in particolare con la circolare n° 9 del 29/07/2005 della Direzione Generale Famiglia e Solidarietà Sociale, il Terzo Settore è stato coinvolto nella fase programmatoria del presente Piano che prevede, nel modello di partecipazione di seguito descritto, una “progressiva ulteriore condivisione di responsabilità con i soggetti del Terzo Settore”.
Nei quattro anni che vanno dal 2002 al 2005 si è assistito ad un progressivo incremento delle funzioni e delle responsabilità attribuite dai comuni all’Ufficio di Piano e, parallelamente, si è registrato un netto aumento delle collaborazioni tra privato e pubblico e delle occasioni di confronto e di programmazione partecipata tra Ufficio di Piano e soggetti del Terzo Settore.
A seguito del processo realizzato nelle annualità precedenti e tenuto conto degli elementi emersi negli incontri dei Tavoli di area è stato delineato un nuovo modello di partecipazione del Terzo settore allo sviluppo della politica sociale di ambito:

 

 

  1. Tavoli di area
    Partecipanti: tutti i soggetti del Terzo Settore che hanno aderito al PdZ - tecnici servizi socio assistenziali e socio sanitari 
    Funzioni: scambio informativo su programmi, attività e interventi in corso - arricchimento della base conoscitiva - riaggiornamento su priorità e bisogni

  2. Ufficio di Piano "Organismo tecnico di programmazione"
    Partecipanti: UdP - ASL - Comunità Montana - un rappresentante cooperazione e un rappresentante associazioni volontariato
    Funzioni: supporto al Comitato Esecutivo per l’attuazione del piano e delle scelte effettuate dagli organi politici - coordinamento dei tavoli di area e dei gruppi di lavoro - collaborazione all’implementazione e gestione del sistema informativo provinciale e di ambito

  3. Commissioni di valutazione progetti di prevenzione e promozione sociale
    Partecipanti: ASL - rappresentanti del Terzo Settore - rappresentanti dei 5 Uffici di Piano della provincia 
    Funzioni: partecipazione attiva alla definizione annuale del piano territoriale (interventi di promozione e prevenzione) - valutazione e selezione progetti

  4. Tavolo di rappresentanza del terzo settore
    Partecipanti: Comitato Esecutivo - Ufficio  di Piano - Terzo Settore
    Funzioni: analisi congiunta dell’attività svolta  nei vari tavoli di area

  5. Tavolo provinciale integrazione socio- sanitaria in capo all’ASL
    Partecipanti:  ASL - Terzo Settore - Ufficio di Piano
    Funzioni: sviluppo dell’integrazione tra sistema di interventi e servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

  6. Gruppi di lavoro su specifici programmi
    Partecipanti: Organismi del Terzo Settore che aderiscono allo specifico accordo di programma (o altra formalizzazione del rapporto di collaborazione)
    Funzioni: realizzazione indagini - cogestione interventi e progetti


Tutti gli organismi del Terzo Settore interessati a partecipare alle attività del Piano di Zona dell’Ambito Territoriale di Sondrio dovranno aderire formalmente allo stesso compilando e restituendo la scheda di adesione al protocollo del Comune di Sondrio (sede di Palazzo Pretorio – Piazza Campello n. 1) .

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)
Calendario Eventi
<< aprile 2020 << L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30